SPORT
Ufficiale: Jermain Defoe al Toronto FC
Scritto il 2014-01-11 da Franco Spicciariello su Calciomercato

Un triplo colpo che potrebbe portare il Toronto FC da squadra tra le più disastrate della MLS a candidata al titolo 2014.

Dopo infatti l'ingaggio di Dwayne De Rosario, MVP MLS 2011, e quello del romanista Michael Bradley, i Reds (anzi, il Tottenham) hanno reso ufficiale l'arrivo del nazionale inglese Jermain Defoe, fortemente voluto dal coach neozelandese Ryan Nelsen, che con Defoe ha giocato insieme negli Spurs.

L'attaccante del Tottenham Hotspur FC e capocannoniere della UEFA Europa League Jermain Defoe lascerà l'Inghilterra per giocare in Major League Soccer con il Toronto FC a partire dal 28 febbraio. Resterà infatti in presto a White Hart Lane sino a quella data. Il giocatore sarà comunque presentato alla stampa insieme a Bradley lunedì. Non è stata resa nota la cifra spesa dai canadesi, che dovrebbe essere simile a quella pagata alla AS Roma per Bradley, intorno ai $10 milioni.

Defoe, 31 anni, ha segnato 90 gol in 274 partite di Premier League nelle sue due parentesi a White Hart Lane e lascia gli Spurs come miglior marcatore di sempre per il club in Europa dopo essere andato a segno nella gara vinta 2-1 nel Gruppo K di UEFA Europa League contro l'FC Sheriff a novembre.

"Tutti sanno quanto significhi questo club per me, e darò l'anima fino al mio ultimo calcio con questo club", ha detto Defoe, che al momento guida la classifica marcatori di UEFA Europa League insieme a Olcan Adın con cinque reti. "Ho passato momenti meravigliosi qui e i tifosi sono sempre stati fantastici con me.

"Sono grato per l'opportunità che viene data a me e alla mia famiglia di fare un'esperienza oltreoceano e di giocare in MLS con un contratto che mi porterà fino a 35 anni. Non ho dubbi sul fatto che in un prossimo futuro tornerò come tifoso di questa squadra".

Defoe, che vanta 55 presenze e 19 gol con la nazionale inglese, ha ricevuto anche i migliori auguri dal suo allenatore Tim Sherwood. "E' una grande occasione per Jermain", ha detto Sherwood, che guiderà la squadra contro gli ucraini dell'FC Dnipro Dnipropetrovsk nei sedicesimi di UEFA Europa League. "Ha avuto un ruolo molto importante per il club per diversi anni e tutti sappiamo che darà il massimo fino all'ultimo minuto che passerà con una maglia degli Spurs indosso".

SOCCERITALIA
SPORT