SPORT
Joe Corona nominato top rookie in Messico
Scritto il 2012-01-18 da Franco Spicciariello su Soccer Business

Ottimo avvio di stagione per l'ala della Nazionale USA, ma di origini messicano/salvadoregne, Joe Corona, che ha ricevuto il premio di miglior giovane del campionato messicano, superando i finalisti Alfonso Luna (Atlante), Armando Zamorano (Jaguares) e  Hector Herrera (Pachuca).

Il 21enne Corona, nato a Los Angeles, è stato uno dei protagonisti del Tijuana nell'Apertura 2011, mettendo anche a segno un gol e un assist nei playoff contro l'Irapuato, e facendo vedere ttime cose per tutta la stagione.

Un rendimento che gli è valso la convocazione per la Nazionale Under 23 - attualmente in ritiro in preparazione alle qualificazioni olimpiche - dopo che l'estate scorsa era stato chiamato dall'Under 22 messicana per i Giochi Panamericani.

Nato nel luglio del 1990, Joe Benny Corona Crespín ha iniziato la carriera nei Nomads di San Diego, squadra in cui sono cresciuti giocatori quali l'ex Nazionale Marcelo Balboa, il terzino dei Los Angeles Galaxy Frankie Hejduk e quello dell'Hanover '96 e della Nazionale USA Steve Cherundolo, esordendo col Tjuana nel lausura 2010.

SOCCERITALIA
SPORT